Di smalti per le unghie, come prodotti per la ricostruzione, ormai ce ne sono di tutti i tipi per tutti i gusti. Li vendono i cinesi, i sudamericani, gli africani, i supermercati, discount e anche alcune ferramenta. Si li ho visti anche li!!!

Ma sono tutti buoni? Sono tutti uguali? E quali sono i migliori prodotti per le unghie?

In realtà no. Non sono tutti buoni e non sono tutti uguali. In pratica pero’, nella vita frenetica di tutti i giorni possono sembrarlo. Quando ti trovi in cassa che hai appena acquistato una maglietta e un pantalone per 50 euro e poi vedi li uno smalto bellissimo da un colore che ti piace un sacco e costa solo 4,9 euro, non è che ci pensi su mille volte. Lo compri e basta. Questo gesto viene definito un acquisto d’impulso.

Tuttavia molto spesso gli acquisti d’impulso tendono sempre a diventare delle brutte iniziative con il passar del tempo. Sarà capitato anche a te di aver comprato uno smalto per le unghie o un semipermanente della quale ti sei AMARAMENTE pentita. GIUSTO?

 

262H

 

OK. Ho capito che alcuni prodotti non sono buoni e sono anche dannosi. Ma allora quali sono i migliori prodotti e smalti semipermanenti per le unghie?

Questa è la domanda che sento dappertutto: “quali sono i migliori prodotti per le unghie?

NON ESISTONO I MIGLIORI PRODOTTI PER LE UNGHIE

Chiaro?

Non esiste il migliore gel o il migliore acrilico in assoluto. Cosi come non esiste il migliore smalto per le unghie o la migliore automobile o il miglior smartphone. Ci sono tanti fattori che determinano la qualità di un prodotto e a parità di qualità, il fattore che fa la differenza è sempre soggettivo. In base alle proprie abitudini, e modi di percepire diamo il valore ad un prodotto. Se ti trovi bene con un tipo di gel, non ti da problemi, non si stacca, è resistente, quello è il tuo migliore gel per le unghie. Ma lo stesso non vuol dire che sia anche per qualcun’altro. Magari la tua amica si trova meglio con un altro gel perchè è abituata a lavorare con quello. Tutto qui, non che il tuo sia meglio o peggio del suo. È solo percezione.

OK?

Perfetto andiamo avanti baby!!! In ogni modo ci sono dei piccoli accorgimenti e precauzioni che faresti bene a prendere in considerazione. Se non vuoi più avere brutte sorprese e soprattutto se tieni alla tua salute, sappi che ci sono molti prodotti di marche famose o no che contengono degli ingredienti chimici NOCIVI e che non possono essere bannati dalla legislazione italiana.

Se ti interessa questo articolo e vuoi continuare a ricevere informazioni imporanti, lascia il tuo indirizzo email qua sotto e premi sul pulsante REGISTRATI per ricevere la newsletter gratis.

 

Ecco finalmente la lista degli ingredienti da evitare che ho preparato per te:

PARABENI

sono tra i più noti al pubblico e ancora oggi al centro di dibattiti internazioli in campo medico/salute. I parabeni sono dei conservanti molto frequenti nei prodotti cosmetici. Questi agenti vengono utilizzati per impedire la crescita di microbi o batteri all’interno dei prodotti. Ma i parabeni sono ingredienti sintetici derivati dalla petrolchimica.
Applicati sulla pelle o sulle unghie, vengono facilmente assorbiti dal corpo ed entrano nel flusso sanguigno per poi diffondersi nei corpi.
Sono sospettati di interferire con la funzione ormonale, cioè, limitano il funzionamento degli estrogeni e possono perturbare il funzionamento del corpo.

Diversi sono i derivati dei parabeni:

methylparaben, butile paraben, propilparabene. Per semplificare tutte quelle sostanze chimiche che finiscono con “paraben”.

FORMALDEIDE

sostanza cancerogena, anch’essa utilizzata come conservante antimicrobico. Si tratta di un composto organico volatile (VOC), vale a dire che i suoi composti nocivi vengono rilasciati nell’aria… liinaliamo! All’olfatto si riconosce da un oodore forte e pungente, puo’ provocare irritazioni nella gola, occhi, naso e polmoni.

FTALATI

sono prodotti provenienti da olio e catrame di carbone (già questo la dice tutta) e sono generalmente utilizzati per profumare un prodotto cosmetico. Sono anche raramente visibili sulle etichette dei prodotti: si nascondono dietro le intestazioni “profumo” o “smalto”.
Anche se non si accumulano nel corpo, hanno la stessa azione distruttrice dei parabeni.

TOLUENE

il toluene è un solvente che non è riconosciuto come cancerogeno, ma che rimane una neuro-tossina potente e pericolosa, agisce per via inalatoria. Si trova in molti cosmetici, tra cui smalti per unghie e semipermanenti, consente di stendere più facilmente il prodotto sull’unghia.

XILENE

altro solvente ampiamente utilizzato nell’industria in generale, ma anche per smalti e prodotti cosmetici. Nocivo per inalazione e a contatto con la pelle.

COLOFONIA

è una resina vegetale gialla solida, trasparente, residuo della distillazione delle trementine (resine di conifere Pinus palustris e altri pini della famiglia delle Pinacee). È anche nota in commercio col nome di pece greca. Questa resina è diffusa nelle cere depilatorie e smalti per unghie. Viene criticata dagli esperti in salute per contenere un importante potenziale allergenico.
canfora
ultimo ingrediente che faresti bene a evitare prima di comprare il tuo nuovo smalto. Infatti la canfora è un chetone ciclico, prodotto da ossidazione di un terpene. È una sostanza ritenuta ad alto livello di preoccupazione dalla commissione europea sui perturbatori endocrini.

 

CONCLUSIONE

Adesso che hai scoperto quali sono gli ingredienti nocivi per la tua salute e che determinano la differenza di qualità tra un prodotto e l’altro, la prossima volta, prima di buttare il tuo smalto nel carrello della spesa, invece di domandarti quali siano i migliori prodotti per le unghie, abbi almeno il buon senso di leggere l’etichetta degli ingredienti che compongono lo smalto o il semipermanente.

Se invece non hai voglia di perdere tempo e stai cercando uno smalto gel semipermanente tutto in uno, che non ti faccia perdere tempo, che non sbecca e che non si stacca dopo 2 giorni, che è naturale in quanto privo degli ingredienti nocivi citati sopra, allora non ti resta che scegliere il tuo Gellack – One Step 🙂

 

GELLACK-34GELLACK-33GELLACK-31gellack-10GELLACK6GELLACK-8GELLACK-41gellack-14GELLACK-27GELLACK-37